IL PARTITO
[/documenti/dettaglio.htm]
Documenti PD

Codice Etico del Pd

pubblicato il 18 febbraio 2008 , 37124 letture
Il 16 febbraio 2008, l’Assemblea Costituente del Partito Democratico ha approvato il Codice etico del Partito Democratico. 
INDICE
1) Premessa
Le donne e gli uomini che aderiscono al Partito Democratico riconoscono nella Costituzione italiana la fonte primaria delle regole della comunità politica.Considerano i suoi principi, insieme a quelli sanciti nelle Carte sui diritti umani e sulle libertà fondamentali, il riferimento di un impegno politico al pieno servizio del bene comune, della giustizia sociale, di un modello inclusivo di convivenza. Oltre al rispetto doveroso delle leggi, l’adesione al Partito Democratico impegna a comportamenti ispirati ai principi etici contenuti in questo Codice.

2) Principi di riferimento dei comportamenti individuali e collettivi
3) Responsabilità personale e autonomia della politica
4) Leale collaborazione e sostegno alla vita del partito
5) Condizioni ostative alla candidatura e obbligo di dimissioni
6) Attuazione del Codice Etico
Le donne e gli uomini che aderiscono al Partito Democratico riconoscono nella Costituzione italiana la fonte primaria delle regole della comunità politica.
tag
servizi

Scarica

dillo ai tuoi amici

Inserisci le email separate da una virgola  
il tuo nome  
la tua email  
un breve messaggio  
 
L'utente, nel premere il pulsante "invia", dichiara di aver letto e approvato l'informativa sul trattamento dei dati.
[*]