Image licensed by Ingram Image
Image licensed by Ingram Image

“A Renato Brunetta e compagnia proprio non gliene va dritta una. Il presidente della Corte dei Conti Squitieri ha puntualizzato come, in merito ai risultati delle spending review, lui facesse riferimento agli anni precedenti al governo Renzi.

Sarebbe bastato leggersi la relazione anziché dar fiato alle trombette per evitare di incorrere nell’ennesima figuraccia. Una topica clamorosa, ma quando si vuol far polemica a tutti i costi questo è il risultato. Guarda caso, poi, il riferimento tocca soprattutto i governi di cui ha fatto parte l’esimio quasi premio nobel Renato Brunetta che, dati alla mano, non ne azzecca mai una. L’azione di spending del governo Renzi vale 25 miliardi. Saluti a Brunetta e suonatori”.

Lo ha dichiarato Ernesto Carbone, responsabile P.A., Innovazione e made in Italy del Pd.