Falcomatà junior
Falcomatà junior

“Tutti i progetti presentati nell’ambito del cosiddetto bando Periferie saranno interamente finanziati. Avevamo assunto la promessa del Governo, comunicata dall’allora Presidente del Consiglio Matteo Renzi, di finanziare l’intera graduatoria dei progetti con una somma complessiva superiore ai due miliardi di euro. Oggi, dopo il via libera in Consiglio dei Ministri, annunciato dal Sottosegretario Boschi, possiamo affermare con soddisfazione che quell’impegno è stato mantenuto”. E’ quanto afferma il sindaco di Reggio Calabria e delegato al Mezzogiorno e alla Coesione Territoriale dell’Anci Giuseppe Falcomatà commentando il via libera, arrivato nell’ambito dell’odierna seduta del Consiglio dei Ministri, alla seconda tranche di finanziamento del bando Periferie, per un totale complessivo di 2 miliardi e 100 milioni.

 

“I 120 progetti presentati dai Comuni e dalle Città Metropolitane cambieranno davvero il volto di tanti territori italiani – ha aggiunto il sindaco – attraverso un programma avanzato di investimenti straordinari che avranno una ricaduta importantissima per la riqualificazione e la rigenerazione del tessuto urbano delle nostre periferie. E’ un segno di attenzione tangibile nei confronti delle Città”.