La Commissione per il Congresso all’estero 2017, ha provveduto a calcolare l’assegnazione del numero dei del egati all’Assemblea nazionale spettanti alla Circoscrizione estero.
Pertanto delibera che:
– visti i calcoli fatti sulla base delle norme del Regolamento nazionale per il Congresso, assegna in totale alla Circoscrizione estero cinquanta (50) delegati all’Assemblea nazionale;
– la Circoscrizione estero, ai fini dell’elezione dei delegati all’Assemblea nazionale, è divisa in quattro (4) ripartizioni, che ricalcano le quattro (4) ripartizioni elettorali previste dalla legge n. 459 del 2001 per il voto alle elezi oni politiche, come di seguito indicate:
  1. Europa: ventisette (27) delegati;
  2. America Meridionale: quindici (15) delegati;
  3. America Settentrionale e Centrale: quattro (4) delegati;
  4. Africa/Asia/Oceania/Antartide: quattro (4) delegati.
La ripartizione Europa, che per il rapporto tra popolazione e voti ottenuti dal PD alle ultime elezioni politiche alla Camera, dovrà eleggere ventisetti (27) delegati all’Assemblea nazionale del PD, è suddivisa a sua volta, in due (2) collegi secondo il seguente schema:
    collegio 1 (Europa 1): Francia, nuovi paesi U.E, Portogallo, Repubblica Ceca, Spagna, Svizzera, UE Centro – Orientale, per un totale di quattordici (14) delegati da eleggere;
    collegio 2 (Europa 2): Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Germania, Irlanda, Lussembur go, Paesi Bassi, Regno Unito e Svezia per un totale di tredici (13) delegati da eleggere.

Scarica la Delibera n. 10 – Ripartizione e seggi Primarie Circoscrizione estero