Europa

“Stiamo vivendo l’orrore di questa giornata dal Parlamento europeo, con l’ansia, il dolore e la sofferenza di tutte le donne e gli uomini colpiti da questo attacco vile. Ci stringiamo stretti ai familiari delle vittime, a loro il nostro cordoglio per la perdita dei loro cari.” Lo dichiara Patrizia Toia a nome di tutti gli eurodeputati del PD”.

“L’attacco cieco che é stato sferrato oggi- continua Patrizia Toia- non ci farà arretrare di un millimetro dalle nostre convinzioni; il terrorismo non fermerà l’Europa della pace e della civiltà, quella costruita dai nostri padri e per la quale noi continueremo a combattere.

Il nostro impegno quotidiano in parlamento sarà quello di accelerare l’approvazione di tutte le misure urgenti necessarie per fermare la barbarie terrorista, a partire dall’aggiornamento della direttiva contro il terrorismo, per una maggiore integrazione e coordinamento delle polizie e delle intelligence europee, per colpire e smantellare ogni forma di connivenza e complicità con il terrorismo. Ora- continua il capogruppoPD – siamo accanto a Bruxelles, colpita a morte e a tutto il Belgio. Continueremo a batterci per l’Europa della civiltà e della pace”.