Il Partito democratico ha incontrato oggi le rappresentanze sindacali e associative dei comparti Sicurezza, Soccorso pubblico e Difesa dello Stato. Nell’ambito dell’incontro coordinato dall’On. Emanuele Fiano responsabile della Sicurezza per il PD, si è ribadito da parte di ogni partecipante la consapevolezza dell’insostituibile ruolo di salvaguardia costituzionale e di rispetto della legge dei rappresentanti degli operatori di questi comparti e quindi della volontà di non adire a nessuna forma di protesta in violazione delle norme vigenti. All’incontro a cui ha partecipato anche l’On Calipari, il PD ha dunque ribadito l’impegno di lavorare per giungere allo sblocco dei tetti salariali operando in accordo con il governo per il reperimento delle risorse necessarie. “La nostra gratitudine per il vostro lavoro e per i vostri sacrifici è assoluta” ha dichiarato Fiano “con altrettanta forza vi chiediamo di tener fermo il vostro ruolo di garanzia per la specificità e per la delicatezza del lavoro che svolgete. In un clima di rinnovata fiducia reciproca con il governo, sarà possibile trovare insieme le soluzioni che diano risposta ai vostri diritti e ancora maggiore sicurezza all’Italia, lavorando per migliorare e rendere più efficiente e razionale la sicurezza, la difesa e il soccorso pubblico del paese.”