Cura del territorio – Recupero spazi urbani

In un territorio dove esiste la criminalità organizzata come Ostia, i Gd del X Municipio hanno promosso una serie di iniziative per sensibilizzare la cittadinanza sui rischi di infiltrazione mafiosa nel quartiere.
 
Gli adesivi “In questo locale i mafiosi non sono graditi”. Questi gli adesivi che si possono vedere sulle vetrate dei negozi e dei bar di Ostia tappezzati, nelle ultime ore, dai ragazzi del gruppo Giovani Democratici del X Municipio. Questo perché quella dei commercianti è forse la categoria più esposta alle angherie dei clan mafiosi. L’obiettivo è solidarizzare con loro e fargli capire che nei Giovani Democratici troveranno sempre un sostegno per combattere la mafia in tutte le sue forme.
 
Colazione antiracket oggi ad Ostia. Residenti, associazioni e alcuni politici locali si sono recati al Gran Caffè Salerno di via Piola Caselli nel giorno in cui il bar, rientra nella disponibilità del legittimo proprietario dopo aver denunciato estorsioni subiti da membri della criminalità del litorale.
 
A lanciare l’appello sui social a recarsi nel bar sono stati i Giovani Democratici di Ostia. I Gd di Ostia hanno sparso voce, su facebook e tra le loro conoscenze affinché tutti andassero a fare colazione al caffè Salerno. Non è stata una semplice colazione, è stato un gesto di solidarietà di una comunità che ha deciso di stare vicino a chi sceglie di dire “no alla mafia“.