La Commissione nazionale per il Congresso, riunitasi in data 5 febbraio 2019,

  • viste le numerose richieste pervenute dalle Commissioni provinciali per il Congresso
  • considerata la proroga dei termini per la presentazione delle liste di candidati all’Assemblea nazionale, di cui alla Delibera n. 39 di questa Commissione

 
In deroga all’art. 9, comma 5, del Regolamento per l’elezione del Segretario e dell’Assemblea nazionale

delibera

  1. ciascuna Commissione provinciale per il Congresso deve determinare il numero e l’ubicazione delle sezioni elettorali per le primarie entro e non oltre il 12 febbraio 2019;
  2. come previsto dall’art. 9, comma 5, del Regolamento, le sezioni devono di norma essere le stesse già costituite per il Congresso nazionale 2017, salvo eccezioni motivate e ampiamente condivise;
  3. entro e non oltre il 19 febbraio 2019 ciascuna Commissione provinciale per il Congresso provvede a nominare per ogni seggio il Presidente e due scrutatori. La composizione dei seggi deve garantire la pluralità delle rappresentanze congressuali.
  4. i componenti del seggio devono essere regolarmente iscritti al PD;
  5. i candidati all’Assemblea nazionale e i componenti delle Commissioni provinciali, regionali e nazionale per il Congresso – ad esclusione dei rappresentanti dei candidati – non possono essere componenti del seggio delle primarie;
  6. eventuali ricorsi relativi alla costituzione dei seggi devono essere notificati, a pena di inammissibilità, entro il termine perentorio di 24 ore dalla deliberazione delle Commissioni provinciali, alle Commissioni regionali per il Congresso, che decidono nelle 24 ore successive. In seconda istanza, vanno rivolti, a pena di inammissibilità, entro il termine perentorio di 24 ore dalla notifica del provvedimento di primo grado, alla Commissione nazionale per il Congresso, che decide in via definitiva nelle 48 ore successive.

Scarica la Delibera n. 46 – Proroga termini costituzione seggi e nomina presidenti