La Commissione nazionale per il Congresso, riunitasi in data 21 febbraio 2019,
esaminate e valutate complessivamente alcune problematiche emerse nella regione Sicilia relative ai Congressi provinciali e ai seggi elettorali per le primarie

delibera

  1. nei seggi elettorali per le primarie, istituiti nei comuni di Tortorici, Rometta, Liminae Alì/Meri della provincia di Messina, i Presidenti di seggio dovranno essere indicati dal rappresentante provinciale del candidato Zingaretti;
  2. relativamente ai comuni della provincia di Palermo (escluso Palermo città) e ai comuni della provincia di Enna, si dà mandato al Presidente della Commissione nazionale, in accordo con il Presidente della Commissione regionale e sentite le tre mozioni congressuali, di trovare un’intesa al fine di aumentare i seggi elettorali rispetto a quelli già deliberati dalle Commissioni provinciali di Palermo ed Enna;
  3. di invitare il Presidente Orfini ed il Segretario Organizzativo nazionale a sospendere immediatamente qualsiasi svolgimento di congressi e/o operazioni di voto nei Circoli fino al 3 marzo 2019, fermo restando che si possono attivare le sole procedure congressuali.

 
Scarica la Delibera n. 61 – Congressi provinciali e seggi primarie Sicilia