“La scomparsa di Massimo Bordin è una notizia che ci addolora. Per molti italiani era quella voce del mattino che informava con originalità e acume sulle notizie del giorno. Per tante generazioni di politici è stato una figura di riferimento quanto a competenza e professionalità. La sua libertà e la sua intelligenza mancheranno a tutti. Tutto il Partito Democratico si stringe attorno a chi gli voleva bene e a Radio Radicale che in questi anni è stata la sua casa. Un luogo di libera e puntuale informazione che continueremo a difendere”. Lo dichiara Marco Miccoli, coordinatore Comunicazione del Partito Democratico.