“Il Partito Democratico accoglie con grande soddisfazione la relazione del presidente Canzio all’apertura dell’Anno Giudiziario.
Canzio ha sottolineato che le riforme volute dal governo Renzi, lungi dall’essere inutili o dannose, hanno consentito un netto miglioramento dei dati nella giustizia civile e risultati eccellenti nel settore penale.

Un lavoro, quello del governo Renzi e della sua maggioranza parlamentare, portato avanti con passione e scrupolo che ha dato risultati positivi in ogni settore. Compreso quello delle nuove assunzioni.

Ma c’è di più: tutti gli intervenuti hanno sottolineato la validità del lavoro di questi anni, con un plauso unanime e in un clima nuovo, completamente diverso rispetto al passato”. Lo ha dichiarato David Ermini della segreteria del Partito Democratico, responsabile Giustizia.