L’iniziativa del Partito Democratico per un confronto immediato con tutte le forza politiche sulla legge elettorale è il modo più serio e responsabile per raccogliere gli auspici indicati dal presidente della Repubblica nel discorso di fine anno. Sottrarsi al confronto significa, questo sì, non raccogliere l’invito alla responsabilità.