“Ci sono provvedimenti la cui portata è di una rilevanza sociale straordinaria ma paradossalmente rischiano di passare in maniera inosservata. Apprendiamo che ad un anno di distanza dalla approvazione sull’omicidio stradale vi è stato un calo delle vittime pari al 6.7%. È stata una riforma fortemente voluta dal Pd e da Matteo Renzi e che rivendichiamo con orgoglio. Quelle misure hanno salvato vite umane e questo è il venire della buona politica che non si attarda in polemiche e si occupa delle cose serie. Ora dobbiamo lavorare ancora di più sull’educazione stradale per ridurre ulteriormente il numero delle vittime. Orgogliosi delle buone riforme.” Lo ha dichiarato Stefania Covello, parlamentare del Pd.