Nessun tipo di violenza è accettabile, ancora di più è per noi inaccettabile vedere scene di manifestanti, cosiddetti antagonisti, che per manifestare il loro dissenso picchiano e feriscono agenti di polizia, come è successo in queste ore a Firenze. Il nostro abbraccio va agli agenti feriti. La democrazia italiana è più forte delle frange violente che non accettano che sia il popolo a decidere con il referendum del futuro della nostra Costituzione. Saranno i cittadini come deve essere in una democrazia matura come quella italiana.