“Di sicuro la politica per molti è una missione di vita, un qualcosa da cui non si può stare lontani. Forse per questo motivo il Governatore della Lombardia Maroni si è candidato al consiglio comunale di Varese.

Non crediamo  certo che lo abbia fatto per bloccare il procedimento giudiziario nei suoi confronti ora che si avvicinano le amministrative e in particolare il voto per il sindaco di Milano. D’altra parte quando c’è la passione certe cose non si fanno per bene proprio ma per puro spirito di servizio. Salvini di sicuro potrà rassicurarci in proposito”. Così Emanuele Fiano, responsabile sicurezza del Pd.