“Al salone del mobile ancora una volta è il ‘Mind in Italy’ il vero protagonista dell’evento. Il design squisitamente italiano e la nostra riconosciuta e qualificata creatività vengono ancor di più esaltati dal legno di cui questi meravigliosi mobili sono composti. E i dati parlano chiaro: un fatturato che supera i 23 miliardi di euro a confermare che il trend è quello giusto”.

A dichiararlo è Ernesto Carbone, responsabile nazionale Made in Italy del Pd, oggi in visita al Salone del mobile.

“Il rilancio della nostra economia passa anche da qui. Specie se si pensa che più della metà del fatturato proviene da commissioni estere. Insomma il nostro brand, l’Italia, piace sempre di più e convince i mercati. La strada è quella giusta. Adesso tocca a noi continuare a pedalare senza mai più fermarsi”.