“L’aggressione ai danni di tre deputati del PD da parte di un gruppo di sostenitori delle cosiddette teorie no Vax è un atto di incredibile gravità.

In questi mesi alcune forze politiche, in particolare i Cinque Stelle, hanno alimentato una campagna d’odio e di disinformazione, anche contro le evidenze scientifiche che indicano la necessità di prevenire malattie pericolosissime attraverso vaccinazioni di massa. Oggi i fomentatori di fanatismo e disinformazione, quelli che cercano voti sulla pelle dei cittadini sono costretti, dalla gravità dei fatti, a prendere le distanze.

Il problema politico resta, visto che è facile scusarsi a danno fatto, quando invece sarebbe servita responsabilità fin dall’inizio. Responsabilità che nei fatti concreti da parte dei grillini non vi è mai stata. Il veleno distillato a lungo sta producendo i suoi nefasti effetti: ha contribuito a creare atteggiamenti settari che ora mettono a rischio la salute degli italiani”. Così Debora Serracchiani, della segreteria nazionale del Partito Democratico.