“Tutta la discussione sui Minibot sostenuta dalla Lega di Salvini, e abbracciata dal M5S di Di Maio, è totalmente infondata se pensiamo che con gli stessi strumenti approvati nella Legge di Bilancio 2019 di questo Governo, la P.A. può accelerare i pagamenti dei debiti verso i fornitori.

 

Basta avanzare una richiesta, da parte degli enti della P.A., di liquidità a Cassa Depositi e Prestiti a tassi molto bassi per poter pagare i debiti con i fornitori.

 

Ecco perchè i Minibot agitati dalla Lega sembrano più che altro un grimaldello per scardinare la moneta unica, favorendo l’Italexit, e per alzare una cortina fumogena sul disastro dei conti pubblici che stanno aprendo la strada ad una procedura d’infrazione”.

 

Così il senatore del PD Antonio Misiani, capogruppo in commissione Bilancio al Senato.