“Dopo Treofan a Battipaglia e Whirlpool a Napoli, si apre una nuova drammatica situazione di crisi alla Jabil di Marcianise, con altri 350 lavoratori che rischiano il licenziamento. In Campania e in tutto il Mezzogiorno sono moltissime ormai le crisi aperte, con il rischio di una desertificazione produttiva e industriale“.
 
“Sono la testimonianza del fallimento della politica economica di questo governo e dell’assenza di una politica industriale degna di questo nome. Saremo al fianco dei lavoratori e del sindacato in questa e nelle altre vertenze, ma soprattutto avanzeremo nei prossimi giorni le nostre idee per salvare l’Italia dal disastro nel quale la sta precipitando il governo Salvini-Di Maio“.
 
Lo scrive in una nota il responsabile Mezzogiorno del Pd Nicola Oddati.