Imagoeconomica

“La Libia vive ore drammatiche. Il Governo Italiano ora è nel caos e di fatto con le sue politiche non sta garantendo gli accordi sottoscritti. Il PD unito sostiene le scelte compiute nel 2017 dal Governo Gentiloni, un accordo quadro per risolvere tra l’altro la drammatica emergenza dei campi libici.

 

L’astensione su un punto del decreto missioni è motivato esclusivamente dall’assenza di garanzie da parte di questo Governo nella gestione di politica estera e militare in uno scenario di conflitto. In particolare denunciamo l’abbandono di un sistema di ricerca e soccorso in mare coordinato dalla guardia costiera italiana e che vedeva partecipare pienamente attori governativi e non governativi sia italiani che europei”.

Lo scrive in una nota il segretario nazionale del Pd Nicola Zingaretti.