“Più di 90 vittime in Myanmar nella giornata delle forze armate.

Una giornata di vergogna, con più morti dall’inizio della repressione. Non basta condannare a parole: l’Italia chiarisca sulla vendita di armi al regime come ho chiesto con una interrogazione”.

Così su Twitter Lia Quartapelle, responsabile segreteria Pd per Europa, Affari internazionali e Cooperazione allo sviluppo.