europarlamento

“Sui vaccini sottoscriviamo pienamente le parole pronunciate dal presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker: “è inaccettabile che nel 2017 ci siano bambini che muoiono di malattie che avrebbero dovute essere sradicate in Europa”. La Commissione ha promesso di lavorare a fianco dell’Italia nei suoi sforzi di vaccinazione e ha implicitamente bocciato la pericolosa propaganda del Movimento 5 Stelle sul tema. Grillo è oramai fuori dall’Europa e il tracollo del suo alleato Nigel Farage certificato dal nuovo spirito europeista inaugurato dal discorso di Juncker segna il passaggio oggi dalla Brexit alla Grillexit”. Lo ha dichiarato la capodelegazione degli eurodeputati Pd, Patrizia Toia.