“Il governo ha fatto sapere che nella manovra che si sta preparando ci sarà il taglio dell’Iva sugli assorbenti, che si abbassa dal 22% al 10%. E’ un primo passo. Perché il ciclo non è un lusso. La percentuale attuale è semplicemente assurda, fuori misura, ingiusta”. Lo dichiara in una nota Valentina Cuppi, presidente dell’Assemblea nazionale del Pd.

 

“Il Tampon tax tour, con Laura Sparavigna, ha fatto tappa in tanti comuni in Italia, con la campagna Tocca a noi, sostenuta dalla conferenza delle donne democratiche. La petizione online di Onde Rosa per abbassare al 4% l’Iva ha raccolto un’infinità di firme e in Parlamento il PD e altre forze hanno presentato proposte per ridurla e abolirla. Gli assorbenti sono beni di prima necessità. Un abbassamento dovuto, una prima vittoria“, conclude Cuppi.