“Dalla parte delle persone”. Mesi fa, abbiamo scelto queste parole per dare un’identità e un posizionamento al Pd che non fosse semplicemente il risultato di uno slogan comunicativo. Abbiamo scelto quelle parole perché, a maggior ragione per la pandemia in corso, pensiamo che la politica abbia un senso se espleta il suo valore più nobile nel migliorare la quotidianità delle persone, nel comprenderne sofferenze e fragilità, nell’essere prossima – non lontana o aerea – a chi ha bisogno.

 

“Dalla parte delle persone”, quindi, come una scelta valoriale, come nuovo indirizzo di una pratica politica per il nostro gruppo dirigente, i nostri iscritti, i nostri militanti. Una scelta identitaria per combattere insieme la pandemia , per superare le difficoltà e la crisi che ha generato. Crisi economica e sociale.

 

Con la campagna “Solidarietà in circolo” passiamo all’azione concreta , mettendo a disposizione i nostri circoli, i nostri volontari per una raccolta alimentare rivolta alle persone e alle famiglie in difficoltà.

 

Da sabato 5 a sabato 19 dicembre, infatti, i nostri circoli del PD raccoglieranno beni alimentari di prima necessità per destinarli, in accordo con le associazioni di volontariato, in collaborazione con gli enti locali, a chi ne ha più bisogno.

 

Perché politica, per noi, è uscirne insieme.

Qui trovate tutti i materiali.