La Commissione nazionale per il Congresso, riunitasi in data 1 marzo 2017,

premesso:
– che la Direzione regionale del PD Valle d’Aosta ha avanzato a questa Commissione le seguenti proposte:

  1. in considerazione del numero esiguo di iscritti al PD in Valle d’Aosta, e visto l’art. 5 del Regolamento quadro per l’elezione del Segretario e dell’Assemblea nazionale, chiede per la Valle d’Aosta una riduzione del numero di sottoscrizioni necessarie alla presentazione delle liste per l’Assemblea nazionale;
  2. in considerazione dell’assenza del livello provinciale, chiede di poter costituire unicamente la Commissione regionale per il congresso, prevedendo che la
    stessa sia composta da 5 a 11 membri;
  3. per i motivi esposti al punto precedente, chiede di non svolgere la Convenzione provinciale e di far eleggere i delegati alla Convenzione nazionale spettanti alla Valle d’Aosta direttamente durante le riunioni di Circolo;

considerate valide le motivazioni di tali richieste e, pertanto, meritevoli di accoglimento,

delibera
  1. le liste dei candidati all’Assemblea nazionale che saranno eletti nella Valle d’Aosta, in deroga a quanto previsto dall’art. 9, comma 2 del Regolamento nazionale, dovranno essere sottoscritte da almeno 25 iscritti ricompresi nelle anagrafi certificate 2016;
  2. in Valle d’Aosta sarà costituita unicamente la Commissione regionale per il Congresso, che dovrà essere composta da 5 a 11 membri, secondo le modalità previste dal Regolamento nazionale;
  3. i delegati alla Convenzione nazionale spettanti alla Valle d’Aosta saranno eletti direttamente durante le riunioni di Circolo.
  4.  
    Scarica la Delibera n. 8 – Valle d’Aosta