Logo PD

Il commissario ad acta per il Pd Sardegna, Enrico Borghi ha provveduto, nella giornata odierna, alla nomina di subcommissari ad acta per il tesseramento, incaricando i segretari provinciali del Pd sardo (Francesco Lilliu, Cagliari; Daniele Reginali, Carbonia-Iglesias; Tiziana Meloni, Ogliastra; Luigi Piano, Medio Campidano; Giuseppe Ciccolini, Nuoro; Tomaso Visicale, Olbia; Alberto Boasso, Oristano; Giampiero Cordedda, Sassari).

I sub-commissari avranno il compito di organizzare e gestire la campagna di tesseramento 2022 ai fini dello svolgimento dei prossimi congressi territoriali, sulla base di quanto stabilito dal Regolamento nazionale per il tesseramento approvato dalla Direzione nazionale del partito il 27 febbraio 2022.

“Con questa nomina – osserva il commissario ad acta, Enrico Borghi – si intende promuovere un investimento sussidiario sul livello territoriale del partito, per costruire un processo partecipato e forte del tesseramento 2022 quale premessa per l’irrobustimento dell’azione politica del Pd Sardegna alla vigilia di momenti elettorali importanti. Il Pd intende investire in maniera significativa su questo passaggio, facendo della Sardegna un terreno di elezione della modalità nuova di partecipazione, allargamento e coinvolgimento dei cittadini alla vita pubblica attraverso lo strumento del tesseramento, che anche attraverso le nuove modalità imperniate sul digitale e sull’adesione on line apre ad un processo di rafforzamento e di rinnovamento della forma partito per renderla sempre più aderente ad una società in trasformazione”.