“La segreteria ha confermato la linea approvata in Direzione, ribadendo che il partito starà all’opposizione, che non significa fare l’Aventino, e che proseguirà sul dialogo istituzionale”. Così Ettore Rosato, capogruppo uscente del Pd, ha sintetizzato i lavori della segreteria Dem, convocata dal reggente Maurizio Martina nella sede nazionale del partito.

“Fare opposizione – ha poi sottolineato Rosato – non significa fare Aventino, anzi, significa essere presenti in modo forte in Parlamento”.