“Solidarietà e sostegno a nome mio e del Partito Democratico al Pd di Fiumicino e di Bergamo per le gravi intimidazioni subite in questi giorni.

Sono vicino ai nostri militanti e ai nostri circoli, che da tempo sono oggetto di intimidazioni e minacce e in questi giorni in particolare a causa di campagne di odio sui social verso di noi.

Ci auguriamo che le Forze dell’Ordine sappiano fare piena luce su questi ulteriori episodi di violenza e d’odio, per permettere l’attività politica e le nostre battaglie. Non ci faremo intimidire, forti dei nostri valori di democrazia e di diritti”.

Così Stefano Vaccari, responsabile Organizzazione della Segreteria nazionale del Partito Democratico.