Nicola Zingaretti commemora la Resistenza a Porta San Paolo
Nicola Zingaretti commemora la Resistenza a Porta San Paolo

Nicola Zingaretti, oggi a Porta San Paolo per “ricordare chi ci ha consegnato paese libero e trasmettere valori a giovani”.
 
“Ricordare questi luoghi per non dimenticare mai che se in Italia c’è la democrazia è anche grazie al fatto che ragazzi e ragazze tanti anni fa sono morti, in questi luoghi in molte città italiane, per consegnarci un paese libero. Noi non vogliamo dimenticarli, e non lo faremo mai”.
 

Noi non vogliamo dimenticarli, e non lo faremo mai

Questa è la dichiarazione di Nicola Zingaretti quando come primo atto da segretario nazionale PD ha deposto una corona di fiori a Porta San Paolo.
 
“Mi ha molto colpito – ha aggiunto – il video che sta girando sul web realizzato dai ragazzi di ‘Friday for future’ che cambiando le parole usa la musica di ‘Bella ciao‘.
 
Questo ricorda quanto sia importante anche trasmettere anche alle generazioni future l’idea di libertà che ripeto affonda le radici anche nella resistenza e nel sacrificio di tanti giovani“.