Assemblea nazionale
foto di PDnetwork - CC BY-NC-SA

La Commissione nazionale di Garanzia, riunitasi in data 3 agosto 2017,
esaminato il ricorso presentato da alcuni iscritti della Circoscrizione Estero del PD;
premesso che:
1) i ricorrenti chiedono l’annullamento della Delibera di Assemblea nazionale del 7 maggio 2017 nella parte relativa all’elezione dei 4 rappresentanti della Circoscrizione Estero in Direzione nazionale, in quanto avvenuta in maniera difforme rispetto a quanto prescritto dagli art. 5, comma 1 dello Statuto
della Circoscrizione Estero e dall’art. 8, comma 2, dello Statuto del PD;
2) l’elezione dei 4 rappresentanti della Circoscrizione Estero è avvenuta con il voto di tutta l’Assemblea nazionale e non attraverso il voto – in modo separato – esclusivamente dei delegati all’Assemblea nazionale della Circoscrizione Estero.
Tanto premesso:
DELIBERA
a) di accogliere il ricorso, annullando l’elezione dei componenti la Direzione nazionale limitatamente ai 4 rappresentanti della Circoscrizione Estero;
b) di invitare il Presidente dell’Assemblea nazionale a convocare, anche in modo telematico, i componenti dell’Assemblea nazionale eletti nella Circoscrizione Estero, in modo da procedere all’elezione dei 4 rappresentanti in Direzione nazionale della Circoscrizione Estero;
c) di invitare il Presidente dell’Assemblea nazionale a valutare l’opportunità, in occasione della convocazione di cui al punto precedente, di inserire all’o.d.g. anche l’elezione della Commissione di Garanzia della Circoscrizione Estero.

Il Presidente della Commissione nazionale di Garanzia
Roberto Montanari

Scarica qui la Delibera 010/2017 – Ricorso eletti Estero in Direzione nazionale