Image licensed by Ingram Image

Dopo l’annuncio in diretta a Che tempo che fa, il premier twitta “è un impegno mantenuto di questo 2014”. L’idea è quella già sperimentata in Gran Bretagna: trasparenza su quanto spendono le amministrazioni locali, comune per comune.

On line sul portale dedicato del governo, le spese sostenute da Province, Comuni e Regioni nel 2014. Un progetto che intende rendere più chiari ed accessibili i dati sulla spesa della Pubblica Amministrazione, con tabelle e grafici.

Per saperne di più:“Soldi pubblici”, arriva il sito del governo – Alessandro Barbera, La Stampa