“E’ un’ottima notizia quella del via libera ai contratti di sviluppo dei progetti contenuti nella Missione Salute del Pnrr, che distribuiranno 8 miliardi alle Regioni e alle province autonome. I contratti sono stati inoltre licenziati con un mese di anticipo sui tempi concessi, il che fa sempre ben sperare circa l’impegno profuso a livello istituzionale, ma soprattutto è un’ottima notizia il fatto che ora potranno decollare i circa 6000 progetti pensati per costruire il Servizio sanitario nazionale del futuro.

Si tratta di 1.350 case di comunità, aperte fino a 24 ore al giorno e 400 ospedali di comunità.

Il Pd si sta impegnando ovunque perché il nuovo profilo impresso al sistema funzioni al meglio ovunque e perché nelle case di comunità i cittadini ritrovino la vicinanza indispensabile alla presa in carico dei loro bisogni di salute e alla cura della loro persona. Su questa strada continueremo”.

Così in una nota Sandra Zampa, responsabile Salute nella Segreteria del Pd.