Rosa Maria Dell'Aria, l'insegnante sospesa

“Se fossero confermate le ricostruzioni che leggiamo su autorevoli organi di stampa, vorrebbe dire che il ministro Bussetti ha mentito al Parlamento sul caso della sospensione della professoressa Mariarosaria Dell’Aria”, dice la deputata Pd, della commissione Cultura, Flavia Piccoli Nardelli.

 

“Diversamente da quanto detto dal ministro – prosegue – risulterebbe infatti che la richiesta di verificare l’operato della docente palermitana di italiano, ‘rea’ di non avere vigilato sulla produzione di un video dei suoi studenti, sarebbe sopraggiunta all’Ufficio scolastico regionale direttamente dal gabinetto del ministro dell’Istruzione”.

 

“A Bussetti – conclude – chiediamo di venire in Parlamento, chiedere scusa, e raccontare la verità dei fatti. Quanto accaduto, se fosse confermato, sarebbe di una gravità inaudita”.