“La buona scuola finalmente è legge. E’ uno straordinario investimento che permetterà alla scuola di tornare ad essere la più potente leva contro le disuguaglianze e la dispersione scolastica degli studenti.

La più efficace politica strutturale per battere la disoccupazione giovanile. Ringraziamo coloro che ci hanno incoraggiato ad andare avanti nonostante le difficoltà e ci sono stati vicino e coloro che, con le loro critiche anche aspre, ci hanno aiutato a migliorare questo provvedimento. Crediamo negli insegnanti e nella loro capacità di disegnare quella che sarà l’Italia di domani.

Per questo il nostro lavoro continua per non lasciarli soli di fronte al cambiamento. Ciascuno è chiamato a fare la propria parte per innovare la didattica ed offrire una buona scuola agli studenti.”

Così la senatrice del Pd Francesca Puglisi, capogruppo in Commissione Istruzione e responsabile Scuola del Partito Democratico.