Basta propaganda sulla salute degli studenti e la tranquillità delle loro famiglie. Entrambi hanno diritto di reclamare un rientro a scuola in piena sicurezza e, soprattutto, in presenza. Per questo dobbiamo verificare che tutto avvenga al meglio per garantirlo. Quindi dobbiamo assicurare l’installazione di impianti di areazione (per i quali proprio il Pd, non altre forze politiche, ha proposto la predisposizione delle linee guida), la prosecuzione della campagna vaccinale con la somministrazione della quarta dose e, se indicato dalle autorità sanitarie, l’adozione degli strumenti più adatti – insieme agli impianti di areazione- per contenere la diffusione del contagio”.

Lo affermano Emanuela Ghizzoni responsabile Istruzione Università e Ricerca ed Irene Manzi responsabile Scuola del PD.